Il giorno della memoria. Libri consigliati

Il 27 gennaio di ogni anno si celebra il giorno della memoria. E’ un giorno importante che passa sempre un pò sotto tono o tra polemiche, grazie anche ai soliti imbecilli che lasciano teste di loro stessi (mi scusino i maiali) in giro per sinagoghe.
Io invece inviterei a sane letture per comprendere sfaccettature di una enorme epifania del male. Lo faccio a modo mio seguendo il mio mestiere di libraio e vi suggerisco alcuni testi che secondo me possono essere utili e belli da leggere. Non a caso i regimi fascisti e nazisti, tra le prime cose che hanno eliminato, sono stati libri e insegnanti, il sapere dunque e la memoria.

1) “Bonhoeffer. La vita del teologo che sfidò Hitler”. di Metaxas Eric. Fazi editore.

2) “Bonhoeffer, un cristiano autentico”. di F. Rognon. Ed Qiqajon

3) Una giovinezza nel ghetto di Varsavia di Alina Margolis-Edelman ed. Giuntina

4) “I vicini scomodi” di Roberto Matatia, ed Giuntina

5) “Storia della Shoah” Georges Bensoussan ed Guntina

6) DIARIO 1941-1942 EDIZIONE INTEGRALE Etty Hillesum ed Adelphi.

7) “LA bambina del treno” di LORENZA FARINA – MANUELA SIMONCELLI ed Paoline. (questo è un libro illustrato per introdurre anche i bambini e i ragazzi dai 6 agli 11 anni, al tema della Shoa’)

8) “Il violinista di Shindler” di Angela Krumpen, ed. Paoline (Questo libro andrebbe bene per i ragazzi adolescenti)

9) Qui non ci sono Bambini: un infanzia ad Auschwitz. a cura di Thomas Geve, ed. Einaudi ( libro bello, fatto dei disegni dei bambini sopravvissuti. Libro importante. dai 12 anni in sù)

10) “il piccolo Acrobata” a cura di Raymond Guerme, ed Piemme. (libro per chi ha dai 16 anni in sù)

Sicuramente ho mancato molti libri, ma questo vuole solo essere uno stimolo, per tutti, ad approfondire e a far conoscere. Credo sia importante soprattutto per le nuove generazioni, dai piccoli fino agli adolescenti che spesso si fanno “contagiare” dai soliti rigurgiti fascisti, che si nutrono solo di ignoranza e di ideologia stupida.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...